Centro di Ascolto e Orientamento Psicoanalitico

Giornata sulla Seduzione

Giornata sulla Seduzione
Giornata di studio ad orientamento psicodinamico e psicoanalitico

Luogo

Centro di Ascolto - Sede di Firenze

Data

Dal 05 novembre 2006 al

Prezzo

€ 40,00


PER ULTERIORI INFORMAZIONI
CONTATTA IL CENTRO

Giornata sulla Seduzione
Giornata di studio ad orientamento psicodinamico e psicoanalitico

Luogo

Centro di Ascolto - Sede di Firenze

Data

Dal 05 novembre 2006 al

Prezzo

€ 40,00

ISCRIZIONI CHIUSE

PER ULTERIORI INFORMAZIONI
CONTATTA IL CENTRO

STAMPA LA PAGINA

Giornata di studio ad orientamento psicodinamico e psicoanalitico

PRESENTAZIONE

La giornata cercherà di evidenziare gli aspetti psicologici ed emotivi legati alla seduzione. Vi è un aspetto sicuramente positivo nella seduzione, ma vi è anche il seduttore negativo che cerca di affascinare gli altri senza in verità sapere poi cosa farne di questa seduzione. E’ bene ricordare come nella etimologia latina la parola “seducere” significa condurre a sé, e spesse volte chi vuole condurre qualcuno non ha nemmeno per sé una direzione cui andare. Diviene allora importante analizzare i nostri comportamenti e le risposte che riusciamo a dare davanti alla seduzione.

CALENDARIO

 

 

SEDE

Centro di Ascolto - Sede di Firenze, via Trieste, 16 - Firenze

Altre Attività

News

ESPLORA LE ALTRE ATTIVITÀ DEL CENTRO DI ASCOLTO:

- CORSO TRIENNALE PER COUNSELOR
- SEMINARI
- CONVEGNI E GIORNATE DI STUDIO
- INCONTRI PUBBLICI

Il buon uso del dolore

31 marzo 2019

Lacan nella cultura contemporanea

Eventi passati

Scegli tra le immagini del mosaico per esplorare gli eventi organizzati nel passato dal Centro di Ascolto.

Ogni anno i soci possono partecipare a tutte le attività con sconti e prelazioni.

 

DIVENTA SOCIO >>

Giornata sulla Seduzione Il Disagio dell'Operatore nelle Relazioni di Aiuto Psicoanalisi e Poesia Come fa bene parlare Gruppi di studio Si può fare La funzione del gioco dal bambino all'età adulta La giornata del Counselor Presentazione del libro Effetti soggettivi e oggettivi nella salute mentale dopo Basaglia Il Masochismo femminile Io ti salverò